A ‘munnizza di Cammarata ovvero Palermo succursale di Napoli

1782577657.jpgChe le strade fossero ormai invase di immondizia, cè’ ne siamo accorti andando in giro per Palermo, ma che addirittura la nostra città fosse diventata la succursale di Napoli no!

Mi è sorto persino il dubbio, che l’immondizia di Napoli, il nostro sindaco, fosse riuscito a farsela dare lui, visto che dovunque ti giri le strade sono delle discriche a cielo aperto. E il sindaco dov’è, che fa? certo gli impegni del circolo del tennis, sicuramente lo tengono lontano dalle questioni della pulizia della città, ma quel che sorprende che non c’è nemmeno l’ombra di un consigliere comunale, di maggioranza e di opposizione che abbia alzato la voce per il lerciume presente in strada!

Booooo! Forse guadagnano poco, per occuparsi di Palermo o forse anche loro, sono attratti da altri impegni? Aspettiamo spazientiti che si ritorni ad avere una città pulita e splendente come i palermitani meritano!

A ‘munnizza di Cammarata ovvero Palermo succursale di Napoliultima modifica: 2008-09-16T20:05:00+02:00da cyrus1979
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “A ‘munnizza di Cammarata ovvero Palermo succursale di Napoli

  1. Palermo e’ l unica citta’ italiana a non avere un sindaco…non si vede la pesenza di un sindaco autoritario e autorevole poi oggi ne avrebbe i poteri mua’…speriamo che le voci ci un suo imminente abandono dopo aver distrutto economicamente il comune siano fondate…

Lascia un commento