Alleanza Etica – Partito Tradizional Popolare invita a votare NO

 

Fiat.jpg

 

I quadri operai di Alleanza Etica – Partito Tradizional Popolare, di concerto all’esecutivo politico e al presidente nazionale Nino Sala invitano i dipendenti Fiat a votare no in occasione del referendum sull’accordo proposto da Marchionne, poiché tale accordo impone solo sacrifici ai lavoratori, ne lede i diritti e per di più non offre prospettive serie per il futuro.

“Noi riteniamo, dice Nino Sala presidente di AE-PTP, che se in Italia si vogliono chiedere questi sacrifici ai lavoratori degli stabilimenti, bisogna al contempo aprire alla compartecipare dei lavoratori stessi alla proprietà dell’azienda, d’altronde dopo tutto quello che negli anni è stato concesso alla FIAT in termini di contributi statali è evidente che essa già è del popolo grazie al quale è sopravvissuta.

Inoltre l’arroganza di certo capitalismo, che pensa di trasformare l’operaio italiano in uno schiavo sul modello cinese, deve essere limitato dalla politica affermando il suo primato sull’economia.”

 

Alleanza Etica – Partito Tradizional Popolare invita a votare NOultima modifica: 2011-01-12T17:34:00+00:00da cyrus1979
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento