Solidarietà al Magnifico Rettore dell’Università di Palermo

I militanti di Alleanza Etica, docenti e studenti, esprimono la propria convinta solidarietà al Rettore dell’Università di Palermo prof. G. Silvestri, dopo l’affissione di alcuni manifesti, ad opera di movimenti giovanili legati alla destra, in cui lo si accusa di essere il manovratore della protesta studentesca. “E’ un modo per delegittimare un istituzione della sua autorevolezza, dice Nino Sala coordinatore … Continua a leggere

Oggi si sciopera per tutelare il diritto allo studio

I docenti di Alleanza Etica, hanno deciso di aderire allo sciopero indetto per oggi. “E’ un modo efficace e libero, dice Nino Sala coordinatore di Alleanza Etica, per testimoniare il nostro dissenso totale verso le misure del Ministro Gelmini.” “E’, continua Nino Sala, doverosa una totale mobilitazione per difendere, la scuola e l’università, dall’arroganza del potere che salva le banche … Continua a leggere

5000 Scienziati licenziati!

In queste ore convulse di protesta, sfugge a tutti gli osservatori, la situazione dei ricercatori precari del CNR e del INGV (Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia), i quali resterebbero senza la possibilità di continuare il loro lavoro nel nostro paese. “Questo intervento scellerato, testimonia, dice Nino Sala coordinatore di Alleanza Etica, solo la volontà di colpire le migliori intelligenze … Continua a leggere

Buttateli fuori dall’Università

Finalmente il “Barone è nudo”. Adesso che lo scandalo della parentopoli universitaria è sotto gli occhi di tutti, che noi avevamo denunciato molti anni fa, chiediamo al Ministro di riprendere quella parte della riforma Moratti che impediva o meglio tentava di arginare il mal costume accademico, solo così ci sarà un libero accesso alla carriera universitaria. Non servono i codici … Continua a leggere

Per la Libertà della Sicilia

Il coordinamento regionale di Alleanza Etica per la Sicilia ha apprezzato le parole in favore della scuola del Sud e in difesa delle sue prerogative, espresse dal segretario regionale del MPA On. Lino Leanza. “Adesso, dice Nino Sala coordinatore di Alleanza Etica, ci aspettiamo che la rappresentanza parlamentare del MPA, attraverso iniziative politico parlamentari metta in discussione il Ministro della … Continua a leggere

Il Potere riunito a Villa Igiea

In queste ore a Palermo, a porte chiuse il Potere, quello con la “P” maiuscola, si riunisce sotto la sigla Aspen Institute, il club che riunisce politici del centro destra e del centro sinistra (da Tremonti ad Amato, da Castelli a Franceschini e Bianco) imprenditori come Caltagirone e Sellerio, banchieri, finanzieri (Puglisi), e tanti sconosciuti a più, della finanza internazionale. … Continua a leggere

La Casta dei Baroni

Come mai in questi giorni di sacrosanta protesta contro la pseudo riforma della Gelmini, a cui abbiamo aderito senza reticenze, nessuno si indigna per l’occupazione sistematica delle facoltà da parte dei potentati parentali dei baroni? “Noi, dice Nino Sala coordinatore di Alleanza Etica, l’avevamo denunciato dieci anni fa, ma nessuno se ne era accorto, oggi però, che le università sono … Continua a leggere

O complici o Incapaci

Il coordinamento universitario di Alleanza Etica, dopo aver aderito al movimento contro la pseudo riforma del Ministro Gelmini, ritiene pericolosa e liberticida la proposta di riforma della scuola e dell’università e quindi doveroso, in piena indipendenza dagli organi di partito, schierarsi in difesa dei diritti degli studenti, dei ricercatori del Cnr, e dei docenti. “Tali interventi, dice Nino Sala coordinatore di … Continua a leggere

Nessuno è indispensalile! Bravo LOMBARDO

In merito alla rimozione della Dott. Palocci dall’incarico pubblico, che gli ha permesso di coordinare la spesa dei fondi europei, dico Bravo al Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo! Adesso sembra arrivato il momento di rivoluzionare tutto nella pubblica amministrazione, dai fannulloni impenitenti ai mega consulenti che hanno gestito somme esorbitanti provenienti dalla UE. Peraltro non si capisce il motivo per … Continua a leggere